Esportare solo una parte dei segnalibri di firefox

Pubblicato il lun 14 marzo 2011 in howto • 2 min read

A volte capita di dover esportare solo una parte dei segnalibri di Firefox e fino ad ora la soluzione consisteva nell’esportare in html tutti i segnalibri, aprire il file con un editor di testi e cancellare quelli che non interessavano. Questa strada è percorribile, però, solo se i segnalibri sono pochi. Se, invece, come sempre più spesso accade, i segnalibri sono centinaia o migliaia allora questo metodo è tedioso ed inefficiente. Sarebbe più comodo che in Firefox fosse implentata una funzione che permetta di esportare solo una parte dei segnalibri! Ad oggi in Firefox una tale caratteristica non è presente, ma non disperate, ecco, infatti una procedura che permette di farlo.

  • create un documento di testo col vostro editor di testi preferito, il semplice notepad basterà, aggiungendovi il seguente codice html

     <html><body></body></html>
    
  • salvatelo con estensione .html io ad esempio l’ho chiamato segnalibri.html

  • dopo aver creato quella che in sostanza è una pagina web ridotta all’osso e vuota apritela con firefox
  • adesso incollate sulla barra degli indirizzi il seguente codice e premete invio

    javascript: document.body.contentEditable ='true'; document.designMode='on'; 
    void 0
    

    bookmarks_1 A questo punto la pagina è editabile direttamente dal browser, provate e scrivere qualcosa se volete.

  • Selezionate col tasto destro la “cartella” dei segnalibri che volete esportare e cliccate su copia bookmarks_2

  • posizionatevi col mouse sulla pagina bianca premente il tasto destro e cliccate su incolla bookmarks_3

Adesso dovreste vedere i segnalibri che avete esportato uno per riga nella pagina.

  • Andate su File->Salva pagina web con nome e sovrascrivete il file che avete create in precedenza in questo esempio è segnalibri.html

Infine non rimane che da fare una cosa.

  • Aprite il file con l’editor e individuate la stringa

    <body contentEditable ="true">
    
  • sostituitela con

    <body>
    
  • salvate nuovamente il file.

Avete fatto, adesso potrete importare i segnalibri con la procedura classica.