Aggiornare OpenBSD

Pubblicato il lun 04 giugno 2018 in informatica • 2 min read

Ecco come procedere per aggiornare OpenBsd 6.2 alla release 6.3.

Nota: la mia è un'installazione base a 64bit (amd64) che utilizza i binari precompilati presenti nei repository ufficiali.

Scaricamento dei files necessari

Scarichiamo il nuovo kernel e il file con i checksum

$ wget https://cdn.openbsd.org/pub/OpenBSD/6.3/amd64/bsd.rd
$ wget https://cdn.openbsd.org/pub/OpenBSD/6.3/amd64/SHA256.sig

verifichiamone l'autenticità e la correttezza

$ signify -C -p /etc/signify/Openbsd-63-base.pub -x SHA256.sig bsd.rd

cancelliamo i vecchi man files e la directory /usr/share/compile (usata durante il reordering dei simboli delle librerie all'avvio)

$ rm -r /usr/share/man
$ rm -r /usr/share/compile

spostiamo il file che contiene il ramdisk nella root /

$ mv bsd.rd /

e riavviamo

$ reboot

Al prompt di boot digitiamo:

boot> b bsd.rd

per avviare il sistema con il nuovo ramdisk. A questo punto partirà il processo di Installazione/Upgrade solito di OpenBSD. Scegliamo, quando ci verrà chiesto, di fare l'(U)pgrade del sistema e seguiamo le istruzioni selezionando i sets desiderati. Al termine riavviamo il sistema.

Effettuiamo il login e digitiamo:

$ sysmerge

in modo tale da aggiornare i files di configurazione. Nel caso, molto probabile, che alcuni siano stati modificati ci verrà proposto di mantenere la versione modificata o usare quella predefinita. Scegliete di mantenere la versione modificata altrimenti perdereste le vostre configurazioni. Infine aggiorniamo i software alle nuove versioni con il comando:

$ pkg_add -uv

Riavviamo un ultima volta. Dopo il riavvio e dopo esservi loggati nuovamente eseguiamo:

$ uname -a

Dovremmo vedere che è in uso la nuova versione di OpenBSD.

Ecco uno screencap della procedura catturato su una VM di test.

Caveat

Solitamente i passi sono quelli sopra elencati. Ma prima di lanciarci ciecamente nell'upgrade è necessario leggere le faq riguardanti l'upgrade specifico. Ad esempio io, avendo aggiornato dalla versione 6.2 alla 6.3 ho fatto riferimento a questa pagina. Qui si possono trovare le informazioni riguardanti gli eventuali cambiamenti di sintassi dei files di configurazione, che richiedono un intervento manuale da parte nostra.